News

News

Back to top
Torna a tutte le notizie

Le sfide che devono affrontare oggi le PMI Construction

Share:

Il settore delle costruzioni è in continua evoluzione. L'introduzione di nuove tecnologie e nuovi metodi di costruzione significano che le PMI potrebbero trovarsi sotto-assicurate o peggio, senza copertura se aggirano i broker e ottengono la copertura tramite un aggregatore.

Chris Thomas, Head of Construction di Geo Specialty condivide le sue opinioni sulle sfide che le PMI devono affrontare oggi e su cosa possono fare broker e sottoscrittori per garantire la protezione dei clienti.

Quando l'economia è in crisi o incerta a causa di cambiamenti nel panorama politico, ad esempio la Brexit, gli effetti sono spesso avvertiti dalle grandi società di costruzioni e, a loro volta, dalle piccole aziende della catena di approvvigionamento. Di conseguenza, le PMI sentono spesso il pizzico e la tentazione di cercare una copertura assicurativa più economica tramite un aggregatore può sembrare allettante. Ma di volta in volta gli appaltatori vengono lasciati esposti a causa di due fattori chiave; non avere il giusto tipo di politica e / o non avere il giusto livello di copertura.

La copertura annuale rispetto a progetti è qualcosa che vediamo avere un impatto crescente sulle PMI più grandi. Gli appaltatori avranno spesso più progetti in esecuzione contemporaneamente e per quei piccoli appaltatori i cui progetti vengono completati entro un periodo di 12 mesi, una politica annuale è probabilmente l'opzione migliore.

Tuttavia, sorgono problemi per quegli appaltatori che hanno sottoscritto una politica annuale ma stanno lavorando a progetti su larga scala che durano da più di 12 mesi. Dopo il periodo iniziale di 12 mesi, la politica sarà dovuta per il rinnovo, ed è qui che gli appaltatori possono essere lasciati esposti. In molti casi il rinnovo potrebbe essere con un altro assicuratore che potrebbe non essere disposto a ritirare la copertura, lasciando immediatamente il contraente a rischio. Dal punto di vista di un assicuratore, subentrare in una polizza a metà del progetto aumenta il fattore di rischio, in quanto piuttosto che assumere un terreno vuoto, stanno invece coprendo un edificio mezzo finito con esposizioni e rischio di furto, incendio ecc. E alcuni non sono ' disposto a fare questo salto.

L'altra sfida è garantire il giusto livello di copertura per il tipo di progetti di costruzione intrapresi.

La tendenza crescente nella costruzione di strutture in legno negli ultimi dieci anni solleva altri potenziali fattori di rischio, dove a seconda delle dimensioni del progetto, la struttura in legno può essere lasciata esposta agli elementi per un lungo periodo di tempo. Ciò è meno frequente nella costruzione modulare in legno, dove la costruzione può essere completata in meno di un giorno. Nonostante questo metodo di costruzione sia sempre più popolare, i controlli di sicurezza e antincendio nel Regno Unito non sono così robusti come i paesi che usano telai in legno da molti anni. Mentre le proprietà del telaio in legno sono ancora considerate specializzate nel Regno Unito, ci sono molti assicuratori che le copriranno a condizione che vengano fornite in anticipo le informazioni giuste.

Quindi cosa si può fare per risolvere il problema e garantire che gli appaltatori non vengano lasciati a corto? In poche parole, dipende da te il broker.

Il ruolo di un broker è quello di agire nel miglior interesse dei propri clienti per trovare la giusta copertura e l'assicuratore giusto. Ciò richiede di porre ai clienti le domande giuste e acquisire una maggiore comprensione del modo in cui opera la loro attività e del tipo di lavoro che svolgono. Storicamente, i broker hanno guardato al fatturato annuo per determinare il livello di copertura per una politica annuale, ma come sottolineato sopra è necessario cercare ulteriori informazioni sul numero e sui tipi di progetti che il contraente si sta impegnando per determinare se una politica annuale o una politica di progetto sono giuste per loro. Ed è qui che i broker aggiungono valore su un aggregatore.

/ Articoli Correlati

...
Construction & Liability
Il numero di imprese di costruzioni del Regno Unito continua ad aumentare